“Hot Blood Summer Night” all’Interno 4 di Chiara Pavoni

Sarà il regista Antonio Tentori ad accogliere e guidare il pubblico in un viaggio nel genere “Horror” nel corso della serata “Hot Blood Summer Night”, in programma martedì 23 luglio alle 21.30 presso “Interno 4”, l’abitazione-studio di Chiara Pavoni, recentemente adibita a spazio artistico polifunzionale.  Tentori, scrittore e sceneggiatore, cominciò la sua carriera di sceneggiatore nel 1990, collaborando con il regista Lucio Fulci nel lungometraggio “Demonia”, e da lì in poi ha firmato gli “screenplay” di dozzine di opere horror.

Come negli ormai collaudati schemi di svolgimento delle serate da “Interno 4”, i contributi artistici saranno di vario genere: si comincerà dalla chitarra di Valerio Bernardi, che eseguirà alcuni motivi tratti dalle colonne sonore di film sul genere.  Seguirà la performance di un’altra musicista, Tiziana Radis.  Quindi sarà la volta di Fabrizio Spurio, di cui verrà proiettato il cortometraggio “Amnio”, di spiccate caratteristiche horror/splatter.  Dopo la proiezione, sarà Chiara a intrattenere gli ospiti, con la lettura di un breve racconto dello stesso Spurio. Tra gli ospiti anche i Buchi neri dell’oltre spazio e Primitive In The Extreme, one man band dedito a produrre musica sperimentale elettronica strumentale, ambient, industrial, psichedelica, con sintetizzatori, drum machines, tastiere e chitarra.
Durante la serata sono previsti altri interventi a sorpresa, e al termine verrà proiettata in anteprima la prima puntata della serie-web “Hypnotized”, un thriller/horror di Antonio Barone, concepita per essere raccontata attraverso Facebook.
Per eventuale disponibilità di posti contattare il numero: 3661153786. Consigliamo, ma non è un prerequisito di ingresso, abbigliamento di tipo dark gotico rock o cimiteriale. 

Source: Comunicati Stampa Musica

About michela zanarella